21 marzo 2020 giornata mondiale sindrome di Down

21 MARZO 2020 -World Down Syndrome Day 2020
“IT’S MY SAY”COORDOWN HA INTERVISTATO OLTRE 2500 PERSONE CON SINDROME DI DOWN SU FELICITÀ, LAVORO, CONSAPEVOLEZZA E DIRITTO AL VOTO.ECCO I RISULTATI DEL SONDAGGIO INTERNAZIONALE

Cosa pensano e cosa vogliono le persone con sindrome di Down? CoorDown ha intervistato oltre 2500 persone, tra i 14 e i 65 anni, grazie ad un’indagine in due fasi, prima in Italia con “Ora Parlo Io” e poi nel mondo con la ricerca internazionale “It’s My Say”. Per il 21 marzo, la Giornata Mondiale sulla sindrome di Down,presenta in anteprima i risultati sui alcuni temi cruciali del sondaggio: felicità, lavoro, consapevolezza, diritto al voto.La scelta di raccogliere la voce e i desideri delle persone con sindrome di Down è un modo concreto per sostenere l’autodeterminazione e la self advocacy e metterle effettivamente al centro delle decisioni che influenzano le loro vite.

CS Risultati Sondaggio It’s My Say Giornata Mondiale 2020